direttore artistico: Francesco Gusmitta
home | mail
Docenti / Marisandra Calacione:

Marisandra Calacione nasce a Venezia e si trasferisce, con la famiglia, a Trieste durante l’adolescenza. Porta a compimento i suoi studi all’Università di Trieste discutendo, sotto la guida del prof. Bruno Maier, una tesi su Tullio Kezich, trascrittore per il teatro. Frequenta, con successo, l’Accademia d'arte drammatica di Trieste, interpretando, da allieva e protagonista, gli spettacoli per ragazzi in cartellone al Teatro Stabile di Trieste.
marisandra calacioneNel ’69 fa il suo ingresso in RAI in qualità di attrice, alternando la sua attività in compagnie private in tournèe per l’Italia (Lea Padovani, Maria Grazia Francia), nel Teatro Stabile Regionale, nella Compagnia del Dramma Italiano di Fiume ed in RAI, sino al ’76, anno dell’assunzione, come annunciatrice (dopo aver vinto il concorso) alla Sede Regionale della RAITV. In azienda manterrà sempre anche il ruolo di attrice partecipando, spesso come protagonista, a sceneggiati radiofonici a diffusione nazionale (Radio 2). Ha al suo attivo la lettura integrale dei romanzi: Il gelso dei Fabiani di R.Ferrari. Gente di Dublino-Seppellire i morti di J.Joice, e Materada di F.Tomizza, più volte replicati. Nell’85 diventa programmista-regista e scrive e realizza un programma sulla storia del Teatro Stabile in 13 puntate e dirige una serie televisiva su alcuni aspetti della condizione femminile. Si dedica poi,quasi totalmente, alla musica seria e alla prosa. Firma la regia di alcune centinaia di sceneggiati radiofonici, continuando la sua attività di attrice in regione, in occasione di eventi culturali, presentazioni di libri, festival, rivestendo anche il ruolo di giurata in alcuni concorsi riguardanti musica e sceneggiature. Da circa 15 anni prende parte, prima come attrice e poi come regista, al “Teatro a leggio” a cura degli “Amici della Contrada”. Ha al suo attivo altre regie teatrali allestite per il Museo Revoltella e ha ideato e diretto lo spettacolo alla Sala Tripcovich, nel 2007, in occasione dei festeggiamenti per i 75 anni di Radio Trieste.

scarica il curriculum completo in pdf.

 

Copyright©info.era srl